guardando al futuro
Dal 1974
SITO BRUNI GLASS 2020 COMPANY STORIA

UNA STORIA DI ESPANSIONE


1974 // Tutto ha inizio
A Milano nasce Vetrerie Bruni posizionandosi nel settore dei contenitori in vetro per alimenti, prodotti farmaceutici e chiusure.

1992 // Evoluzione continua
L'azienda si specializza nello studio del confezionamento di prodotto ed entra in nuovi settori: distillati, vino, olio e aceto.

1997 // Alla conquista dell'America
Vengono aperti i primi uffici negli Stati Uniti e in Canada.

2009 // Nasce Bruni Glass
Da Vetrerie Bruni l'azienda cambia nome in Bruni Glass seguendo la sua vocazione internazionale.
         // Il debutto in Francia
Si costituisce Bruni Glass France attraverso l’acquisizione di due società distributrici francesi, Tout pour la Cave e Verriere de Nice.

2014 // Crescita in Italia
L'azienda acquisisce Vetrerie Betti di Torino, una storica realtà italiana.

2015 // La Spagna chiama
Grazie all'acquisizione di Vidremar, nasce Bruni Glass Vidremar S.L., con l’obiettivo di ampliare la gamma di prodotti e servire in maniera più capillare il mercato iberico.

2016 // L'entrata in Berlin Packaging
Bruni Glass è acquisita da Berlin Packaging - multinazionale americana leader nel settore dei contenitori in vetro, plastica e metallo - riunendo così due fornitori di livello mondiale. Nel 2016 la nuova società fattura più di 2 miliardi di dollari, con oltre 100 uffici commerciali e magazzini tra il Nord America e l'Europa, e un portfolio di oltre 40.000 referenze tra packaging in vetro, plastica, metallo e chiusure.

2018 // Lo sbarco in UK
Berlin Packaging acquisisce l'azienda inglese H. Erben Ltd., un fornitore di chiusure, attrezzature e packaging per il settore alimentare e beverage. La società è stata rinominata Bruni Erben, a Berlin Packaging Company.

2019 // Un anno straordinario con 5 acquisizioni importanti.
1) Verrerie Calvet, oggi parte di Bruni Glass France. L'azienda ha sede in Aimargues, nella Francia meridionale, ed è specializzata nella fornitura di contenitori di vetro, metallo e chiusure. Offre inoltre un servizio di personalizzazione e decorazione serigrafica del vetro.

2) Vetroservice, oggi parte di Bruni Glass. L'azienda ha una storia che risale ai primi del Novecento quando i fondatori si dedicavano alla vestizione dei celebri fiaschi di Chianti. La sede è in Umbria, una posizione strategica per la fornitura di contenitori in vetro rivolti al mercato alimentare e vinicolo.

3) Vincap & Adolfse Packaging, importanti fornitori olandesi di packaging specializzati in chiusure. Le due società vantano una grande esperienza nel campo delle chiusure per il confezionamento di alimenti, bevande e packaging di prodotti farmaceutici per la clientela del Nord Europa.

4) Vidrimon uno dei principali fornitori di bottiglie per olio d’oliva e di innovativi contenitori in vetro nell’Europa meridionale. L'azienda ha sede nel cuore dell’Andalusia, in Spagna, e si è unita a Bruni Glass Vidremar costituendo la nuova Bruni Glass Iberia, leader del mercato iberico.

5) Novio Packaging Group B.V. con sede nei Paesi Bassi. Una transizione che: rafforza l’offerta di prodotti in plastica di Berlin Packaging a livello europeo; espande la presenza dell'azienda in Nord Europa e ne accresce le competenze nei mercati della cura personale, della farmaceutica, dei prodotti alimentari e dell’alimentazione sportiva.

2020 // Si amplia strategicamente la presenza in Europa 
1) Nord Europa  - Vinkova V.B. è un importante fornitore di soluzioni di packaging in vetro di prodotti alimentari e di bevande, con sede a Bussum, nei Paesi Bassi. L'acquisizione di Vinkova rappresenta, per Berlin Packaging, il completamento della gamma di offerta al mercato olandese.

2) Sud Europa - Repli, con sede a Barcelona, in Spagna e Pentapackaging, con sede a Bergamo, in Italia, andranno ad ampliare in modo significativo il l’offerta di packaging in plastica e il portafoglio prodotti di Berlin Packaging nei mercati della chimica industriale e speciale, alimenti e bevande, cura degli animali, cosmesi, farmaceutica, detergenti e igienizzanti. 

3) Italia - Newpack rafforza l’offerta di packaging in vetro nel settore vinicolo italiano. L'azienda è stata fondata da un team di imprenditori esperti di packaging in vetro e dei mercati food and beverage, in particolare nel settore vinicolo italiano. 

2021 // Continua l'espansione in Europa  
1) Francia - Sodis-Uhart e Audoubert, le due società offrono un’ampia gamma di prodotti sia di  vetro che di  metallo e vantano oltre 9.000 metri quadrati di magazzino in posizione strategica per servire al meglio i propri clienti.

2) Inghilterra - Roma International Plc, azienda di riferimento per la fornitura di bottiglie, vasetti e chiusure per prodotti esclusivi per la cosmesi e la cura personale. Roma International offre una vasta gamma di bottiglie e vasetti in vetro e plastica, pompette, spray, tappi e altre chiusure, oltre a prodotti su misura e con design personalizzati destinati ai brand di lusso e a clienti di alto profilo.  

3) Italia - Gass Line, nata dalla passione delle Famiglie Berruti e Loda, Glass Line ha sviluppato relazioni solide con i clienti e ha accumulato una notevole esperienza nel mercato vinicolo e dell’olio di oliva. L’azienda, gestita congiuntamente da Umberto Berruti e Patrizia Zoppi, ha una forte presenza nel nord-ovest della penisola e possiede due magazzini in Liguria.

4) Inghilterra - Raepack, con sede a Norwich in Inghilterra, offre un’ampia gamma di pompette, spray, bottiglie airless, tubetti, flaconi roll-on e altri contenitori e chiusure per il settore beauty. Raepak dispone di una ricchezza di innovazione ed esperienza di progettazione a completare la sua offerta di prodotti, includendo una serie di soluzioni packaging riciclabili ed ecosostenibili.

5) Grecia con sedi in Bulgaria e Romania - Elias Valavanis è sinonimo di packaging in vetro, fornitore chiave di bottiglie e vasi per olio d’oliva, vino, distillati, bibite e acqua. Valavanis intrattiene relazioni di lunga data con i propri partner fornitori e con gli oltre 1.500 clienti che beneficiano dei servizi a valore aggiunto dell’azienda, tra cui la progettazione e decorazione del packaging, e il proprio impianto di riciclaggio del vetro della società.